FANDOM


Possiedi la Spada Antica.jpg "Mh? Tu possiedi la Spada Antica?"

Questo articolo è stato strutturato bene!



« Phalanx Cenobia
Il Leone
Clades Candor
Argus »
I  II  III  IV  V  VI  VII  VIII  IX  X  XI  XII  XIII   XIV  XV  XVI
Cenobia.jpg
Un guardiano liberato...
Una città segreta al di là del canale...
Egli brama distruzione...

Cenobia è il quattordicesimo Colosso. Si trova nelle rovine di una grande città, nelle Terre Proibite. Per dimensioni e nome, è molto simile all'altrettanto colosso relativamente piccolo, Celosia.

Posizione

Vedi anche: Mappa della sua posizione

L'antica città a nord-ovest del Sacrario... ci sono diversi modi per arrivarci: ma il migliore è quello attraverso la gola. Prendete la direzione per il ponte di pietra ad ovest, lasciando che la spada vi guidi per l'esatta posizione. Controllate la mappa una volta che il passaggio si restringe, per assicurarvi di non sbagliare strada. Una volta raggiunta la zona nord-ovest, dovrete mettervi alla ricerca di un percorso con vari pilastri ai lati: questo è l'ingresso per la città.
Shadow of the Colossus - 14th Colossus - 107:10

Shadow of the Colossus - 14th Colossus - 1

Purtroppo, durante il cammino incapperete in una pozza d'acqua che Agro non puo' superare, pertanto dovrete lasciarvi il vostro fidato destriero alle spalle e proseguire da soli. In men che non si dica arriverete alla città, che sarà introdotta da un veloce filmato. Ora raggiungete la parte orientale della città: il colosso siede immobile su un tempio in cima ad una torre. Avvicinatevi e scoprirete che certi segreti dovrebbero restare dove sono.....




Soluzione

Shadow of the Colossus - 14th Colossus - 209:51

Shadow of the Colossus - 14th Colossus - 2

Lo scontro con questo colosso è probabilmente il più lungo e spaventoso in assoluto. Non solo Cenobia infligge molto danno, ma se riesce a mettervi KO con una carica non avete più alcuna speranza di sfuggirgli, e potete considerare lo scontro terminato. Come ben presto noterete, Cenobia indossa una corazza impenetrabile, ed ogni vostro attacco contro di lui si rivelerà totalmente inefficace; obiettivo primario del combattimento e dunque quello di distruggere l'armatura del colosso. Per farlo, dovrete anzitutto armarvi di molta attenzione, ma al coltempo essere veloci, poichè Cenobia è molto aggressivo e rapido. Seguite ora questa guida, che vi aiuterà nell'impresa:

Al termine del filmato che introduce il colosso, non perdete un solo attimo di tempo e correte immediatamente alla colonna ammassata a terra alla vostra sinistra. Salite sul monumento e sfruttatelo per aggrapparvi alla struttura lì vicino, la noterete facilmente poichè sostenuta da due pilastri e posta al termine della colonna. Da qui, proseguite dritti sino ad un muro poco più alto, e saliteci sopra. Ora percorretelo e, al suo termine, saltate su una muraglia posta più in basso. Dopo averla attraversata, noterete una colonna uguale a quella su cui siete saliti all'inizio, solo che questa non è a terra, ma ben retta (preparatevi: perchè è solo la prima di tante). Saltateci contro aggrappandovi, e scalatela. Una volta in cima, restate accovacciati, poichè Cenobia caricherà violentemente la torre, e se restate in piedi rischiate di cadere di sotto. Ora potete riposarvi se lo desiderate, poichè sino a vostra reazione il colosso cesserà le ostilità. Quando siete pronti, estraete l'arco e colpite Cenobia, per poi riaccovacciarvi nuovamente. Poco dopo, egli butterà giù la torre con una seconda caricata. Ora che il monumento andrà giù, il rischio di cadere sarà molto alto, ma esistono due soluzioni per evitare che ciò accada, e che Cenobia possa godere della vostra compagnia (esse solo valevoli anche per tutte le altre torri, ovviamente)

Subito dopo la carica definitiva di Cenobia, lasciatevi cadere verso il lato opposto rispetto a quello presso cui la torre si appresta a cadere, ed aggrappatevi. In questo modo, quando la torre cadrà, vi ritroverete esattamente sopra di essa.

Lasciatevi cadere assieme alla torre e, poco prima che questa tocchi terra, saltate sulla struttura lì avanti, che è appunto quella per cui dovete proseguire.


Una volta su essa, percorretela sino a raggiungerne una più alta, per poi proseguirla al punto in cui noterete una piattaforma là in basso, su cui dovrete lanciarvi. Ora andate avanti e noterete tre torri sul vostro cammino. Con tutte, dovrete utilizzare il metodo qua sopra descritto (quello evidenziato in grassetto). Dopo che anche l'ultima torre sarà caduta, dovrete salire sull'ennesima struttura a due pilastri lì vicino, e da essa raggiungere un enorme palazzo proprio dinanzi a voi. Poi, spostandovi sulla sporgenza dell'edificio, raggiungete la cima dell'ultima torre lì vicino, e fatela abbattere dal colosso. Quest'ultima torre manderà in frantumi il muro su cui cadrà e, con molta probabilità, Wander rimarrà stordito a terra dall'impatto per qualche secondo. Ricordandovi che, nonostante la confusione, Cenobia è ancora nei paraggi, andate velocemente in fondo al giardino in cui siete finiti (che è poi lo stesso tramite cui siete giunti), e troverete delle sporgenze da sfruttare per salire più in alto. Una volta tornati sulla piattaforma tramite cui siete entrati nella città perduta, salite sul piccolo golem lì presente (che sarebbe la cima di un grosso pilastro), e con una freccia colpite Cenobia. Infuriato, il colosso abbatterà il pilastro, facendosi involontariamente crollare addosso l'intera muraglia. Dopo essersi scrollato i detriti, Cenobia perderà finalmente la corazza, rivelando la sua carne e rendendosi a voi vulnerabile. Ora, cercate di far caricare il colosso contro qualcosa.....preferibilmente le piccole torri presenti nello stesso giardino. Senza armatura che gli attutisce l'impatto, Cenobia resterà stordito dalla botta, dandovi così il tempo di salirgli sulla schiena per colpirlo. Fate però attenzione: perchè per liberarsi di voi il coloso comincerà a correre in giro per l'area, e se riuscirà a condurvi in una zona priva di edifici, e disgraziatamente voi gli cadeste di dosso, sarebbe la fine. Data la sua resistenza, è pertanto consigliato lavorare Cenobia con calma, infliggendogli un paio di colpi alla volta, e restando sempre nel giardino in cui lo avete liberato della corazza.


Sfida a Tempo: 9:00 (Normale e Difficile)


Statistiche

Posizione Percentuale di salute
Normale Difficile
Sulla schiena 100%

Origine di Cenobia e del suo nome latino

Cenobia

  • Potrebbe derivare dalla parola latina cenodoxia, che significa vanagloria (orgoglio eccessivo, arroganza). Questo rispecchia gli attacchi potenti ma eccessivamente temerari del colosso. Ceno è anche noto per significare vuoto in greco, o forse anche nuovo. La radice latina di ceno significa mangiare, relativo all'aspetto leonico di Cenobia.

Clades Candor

  • Clades è la parola latina per distruzione, ma puo' anche significare "rovine" o "flagello". Tutte e tre le parole si inseriscono perfettamente nel contesto.
  • Tra i vari significati, Candor vuol dire "purezza". In questo caso, deriva dalla parola cadentia, che significa lustro. Questa parola è utilizzata per descrivere la distruzione non solo come un centro di lussuria per il colosso, ma il suo unico desiderio.

Musica

Curiosità

  • Sia Cenobia che Celosia, vengono descritti da Dormin come "guardiani".
  • Dormin si riferisce a lui e Barba con l'espressione "egli brama distruzione".
  • Nella guida ufficiale del gioco, Cenobia viene descritto come un Cerbero. Questo si rispecchia col fatto che lui è un guardiano e con la sua ostilità verso gli intrusi. Tuttavia, Cerbero ha tre teste.
  • Assieme a Celosia e Dirge, Cenobia è l'unico colosso in grado di correre.
  • Mentre si affronta Cenobia, le musiche che si sentono sono rispettivamente A Liberated Guardian e A Despair Filled Farewell, le stesse degli scontri con Kuromori e Celosia.
  • Cenobia misura circa 12 piedi / 3,8 metri.
  • Cenobia esegue ruggiti simili a quelli di un leone.
  • Come già sottolineato, Cenobia e Celosia sono simili in molti aspetti: sono i colossi più piccoli, i più aggressivi, completamente corazzati ed attaccabili solo dopo la distruzione della loro armatura, entrambi ruggiscono in modo simile ai grandi felini e, naturalmente, hanno nomi simili. Celosia è tuttavia più aggressivo di Cenobia, poichè tende ad attaccare Wander senza mai fermarsi e anche quando questi è nascosto in spazi stretti.

Galleria

  • Cenobia visto da quattro angolazioni diverse.
  • Cenobia, il guardiano della città perduta.
  • Action Figure di Cenobia.
  • Cenobia scruta Wander.
  • Cenobia si prepara ad attaccare.
  • Artwork di Cenobia dall'artbook ufficiale.
  • Immagine di Cenobia dall'artbook ufficiale.

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale